I primi segni di schizofrenia: sintomi, diagnosi

La schizofrenia è un disturbo mentale cronico che inizia in tenera età e spesso ha un esito sfavorevole. I sintomi più caratteristici della schizofrenia: i pazienti ascoltano voci forti, vedono allucinazioni, hanno idee deliranti, le emozioni iniziano a controllare i pensieri, si verificano disturbi del pensiero, mancanza di volontà e si manifesta apatia. Il paziente può avere la sensazione che qualcuno sappia immediatamente a cosa sta pensando, i pensieri nel suo cervello sembrano riflettersi con un'eco forte, gli sembra che li mandi telepaticamente ad altre persone.

Primi segni di schizofrenia

I sintomi classici sono allucinazioni e delusioni. Le più comuni sono allucinazioni uditive, che il paziente sente come voci o segnali sonori o musica. Possono essere silenziosi o rumorosi, una o più voci, maschio o femmina. Spesso le voci commentano tutto ciò che il paziente fa o pensa, mostrando intonazione imperiosa e minacciosa, il che è molto pericoloso perché può motivare il paziente a suicidarsi o ad altre azioni aggressive.

Il delirio con schizofrenia è vario e spesso associato all'ambiente culturale del paziente. La mania della persecuzione più frequente è quando il paziente è sicuro di essere costantemente sorvegliato, gli sembra di essere stato informato dai media che sconosciuti sulla strada si scambiano segnali quando lo vedono o ridono dietro di lui.

I primi segni di schizofrenia si riflettono anche nel linguaggio, che diventa non regolato, vuoto, impoverito nel vocabolario; spesso usando nuove parole o ripetendo continuamente le stesse parole / sillabe. A volte il discorso diventa così disorganizzato che non capisci questa insalata verbale, il che spiega il tuo interlocutore.

I sintomi della schizofrenia

Cambiamenti comportamentali

Coloro che soffrono di schizofrenia mostrano anche un cambiamento nel comportamento. I pazienti spesso ignorano le attività quotidiane come l'igiene e la cucina. Hanno un aspetto disordinato e indossano abiti insoliti. Ad esempio, in una calda giornata estiva, indossano un cappotto, giacche, guanti o un abito insolitamente cucito. Vale anche la pena notare le azioni straordinarie dei pazienti nei luoghi pubblici: minzione in vista o grida forti ai passanti. Non hanno molti amici, non c'è bisogno di una comunicazione amichevole, né soffrono affatto di una sensazione di solitudine. Nei pazienti con schizofrenia, le risposte emotive sono spesso inadeguate. Ciò può essere espresso ridendo in modo inappropriato di storie o eventi tristi o ridendo senza motivo. Può verificarsi la perdita di intensità della reazione emotiva a vari eventi. 60 percento dei pazienti schizofrenici può anche manifestare sintomi di depressione. Le loro famiglie spesso lamentano che il paziente è pigro, ma in realtà ha una perdita di motivazione di base e la capacità di sviluppare e attuare piani.

 Diagnosi - Schizofrenia

Nella schizofrenia non esistono test specifici, poiché la diagnosi si basa sull'anamnesi e sui dati clinici, nonché sulle storie dei parenti. I sintomi sopra menzionati dovrebbero durare almeno un mese di diagnosi. La principale diagnosi differenziale viene fatta quando la schizofrenia è separata da altri disturbi mentali. Di solito, per fare una diagnosi accurata, viene eseguito un esame fisico e neurologico, vengono misurati il ​​peso, l'indice di massa corporea, i parametri di laboratorio e l'ECG. Viene eseguita una scansione del cervello (TC, risonanza magnetica ed EEG). Viene valutato il danno derivante dall'abuso di sostanze e dall'alcool. Gli attuali fattori di stress sono in fase di studio. 

Fase prodromica della schizofrenia

Fase prodromica della schizofrenia

Sintomi e segni possono verificarsi prima della fase prodromica, che di solito significa insorgenza della schizofrenia. Tipicamente, i pazienti in questa fase sono passivi, introversi, hanno pochi amici, passano giorni a guardare la TV, evitano i contatti sociali, che possono indicare sintomi ossessivi-compulsivi. Alcuni si lamentano di problemi somatici, come mal di testa, mal di schiena, problemi digestivi. La fase prodromica della schizofrenia di solito indica l'inizio, iniziano a cambiare nella direzione del peggioramento della malattia.

Fai una domanda

Direttore Obzoroff, uno specialista professionista nel campo della medicina, cosmetologia e dietetica. Scrive e sintetizza materiale scritto da medici professionisti.

Insieme ai traduttori, prepara articoli per lettori stranieri sulla base di materiali preparati dagli autori del sito con idonee qualifiche.

project leader Obzoroff È coautore di numerosi articoli sulla salute e sui metodi moderni di cura delle malattie comuni, scritti insieme a professionisti esperti, le cui biografie si trovano nella pagina degli autori.

I social network dell'autore: Facebook Twitter Youtube.
Obzoroff
Aggiungi un commento